ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

GB: Maratona negoziale tra Conservatori e Lib-Dem: in palio la riforma elettorale

Lettura in corso:

GB: Maratona negoziale tra Conservatori e Lib-Dem: in palio la riforma elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Trattative serrate in Gran Bretagna tra Cameron e Clegg. Conservatori e Liberaldemocratici torneranno a incontrarsi nelle prossime ore per la formazione di un governo di coalizione.

Punto della discordia tra i Tories e i Lib-Dem è la riforma del sistema elettorale cavallo di battaglia di Clegg e visto di buon occhio dalla maggioranza degli inglesi. Riforma di voto a parte, i colloqui sono stati definiti, dal portavoce dei Conservatori, positivi e produttivi: “ Su un punto fondamentale siamo d’accordo: ovvero sulla necessità di azione per la stabilità economica e per la riduzione del deficit di bilancio”.

Intanto il premier uscente Gordon Brown aspetta di vedere se tocchera’ a lui, in caso di fallimento, negoziare con Nick Clegg. Secondo la stampa britannica le chance a suo favore sembrano diminuire di ora in ora. In caso di coalizione tra Laburisti e Liberaldemocratici Brown dovrebbe farsi da parte o rimanere al suo posto solo fino alla celebrazione di un referendum sulla riforma elettorale.

L’attenzione nel Regno Unito è dunque puntata sulle trattative tra Cameron e Clegg, trattative che oggi potrebbero avere una conclusione.