ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nordreno-Westfalia: Merkel si gioca la maggioranza al Bundesrat

Lettura in corso:

Nordreno-Westfalia: Merkel si gioca la maggioranza al Bundesrat

Dimensioni di testo Aa Aa

La fiducia in Angela Merkel alla prova del Nordreno-Westfalia. Oltre 13 milioni gli elettori della regione, che potrebbero oggi privare la coalizione del cancelliere tedesco della maggioranza al Bundesrat.
Un voto locale per la camera alta, che per numeri e peso del Land equivale però al primo vero test elettorale, dall’inizio del suo secondo mandato alla fine di ottobre.

Bacino della Ruhr e città come Düsseldorf promuovono il Nordreno-Westfalia a cuore economico del paese, da solo capace di pompare un prodotto interno lordo pari a quello di Polonia e Repubblica Ceca.

Ben 16 sui 69 dell’intero Bundesrat, non a caso, i seggi in palio per il cristiano-democratico Jürgen Rüttgers e i suoi alleati liberali. I sondaggi danno però il governatore uscente in difficoltà, indicandolo come probabile vittima collaterale dell’impopolare impegno economico di Berlino, per salvare la Grecia dal crack.