ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I LibDem considerano l'opzione di allearsi con i Tories

Lettura in corso:

I LibDem considerano l'opzione di allearsi con i Tories

Dimensioni di testo Aa Aa

Ciascuno con la sua corona, tutti e tre insieme a celebrare l’anniversario dell’Armistizio a Londra, visto che non si sa ancora chi sarà il premier.
 
Dopo il risultato indeciso delle elezioni in Gran Bretagna, le trattative continuano tra i tre leader.
 
I liberaldemocratici stanno considerando l’offerta di allearsi ai conservatori.
 
Ma Nick Clegg deve convincere la sua base che rimarrà fedele alla linea anche dopo un matrimonio con i Tories:
 
“Continueremo a difendere le nostre 4 grandi priorità di sempre. Primo: una riforma fiscale giusta. Secondo: un nuovo approccio all’istruzione che dia a tutti i bambini uguali oppurtunità nella scuola. Terzo: un nuovo approccio all’economia per ricostruirla sulle rovine del vecchio sistema. E quarto: una riforma fondamentale della nostra politica”.
 
Se tra Libdem e Tories non dovesse funzionare, si potrebbe tentare la combinazione tra liberaldemocratici e Labour. Solo che in questo caso servirebbe anche l’appoggio di altri partiti minori per arrivare alla maggioranza.
 
La data limite per formare un governo, ed evitare di tornare a votare, è il 25 maggio. Fino a quella data, è Gordon Brown ad occupare il numero 10 di Downing Street.