ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due agenti uccisi a Bangkok

Lettura in corso:

Due agenti uccisi a Bangkok

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora scontri a Bangkok.

Due poliziotti sono stati uccisi nelle ultime ore nella capitale tailandese, dove la tensione cresce nel lungo braccio di ferro tra forze dell’ordine e “camice rosse”.

Il gruppo di manifestanti – che chiedono le dimissioni del primo ministro – negano ogni responsabilità negli attentati: quello di venerdi, in cui un motociclista ha aperto il fuoco su una pattuglia di poliziotti ; e quello di oggi: una granata contro un posto di blocco. In tutto oltre alle due vittime, 13 feriti.

Le camice rosse sono asseraggliate in un sit in nel centro della città da otto settimane.

Il primo ministro Abhisit Vejjajiva tenta a fatica di far accettare ai leader della protesta il suo piano per uscire dalla crisi: sciogliere il parlamento a settembre, per andare al voto a novembre.