ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caos in Spagna per il vulcano islandese. La nube verso l'Italia

Lettura in corso:

Caos in Spagna per il vulcano islandese. La nube verso l'Italia

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquemila voli cancellati soltanto in un giorno. Sull’Europa lo spettro di una nuova paralisi del traffico aereo. E a poco più di due settimane di distanza, il vulcano islandese torna a minacciare anche l’Italia.

Oltre 600 i voli annullati in Spagna. Una ventina gli aeroporti chiusi. Fermo anche lo scalo di Barcellona. “Io ero diretta a Palma di Maiorca – racconta una cittadina spagnola – dopo alcuni giorni a Santander, che due settimane fa erano saltati per gli stessi problemi”. “Se ci sono voli – racconta una turista – vado a Madrid e poi prendo un aereo per Heathrow”.

Ritardi e cancellazioni anche nel nord del Portogallo. Sospinta dai venti, la nube di cenere ha già provocato disagi nel sud della Francia ed è attesa domani in Italia.

A soffiare sul fuoco, l’attività incessante del vulcano Ejafjalla. Eruzioni, che di ora di di ora accrescono il rischio di una nuova paralisi nei cieli, ma che per il momento sembrano risparmiare i voli intercontinentali