ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vittoria dei Conservatori ma senza maggioranza

Lettura in corso:

Vittoria dei Conservatori ma senza maggioranza

Dimensioni di testo Aa Aa

Se gli exit poll saranno confermati, i conservatori vinceranno le elezioni ma non avranno la maggioranza assoluta dei seggi in Parlamento, pari a 326 su 650. I partiti dovranno negoziare la formazione del nuovo governo. Secondo la costituzione infatti, è il vecchio partito di governo, in questo caso i laburisti, ad avere il diritto di tentare per primo la formazione di un nuovo governo. Il premier uscente Gordon Brown sarebbe pronto a un accordo con i liberal democratici.

In caso contrario il primo ministro potrebbe dimettersi lasciando l’incarico a David Cameron, dei Tories che a sua volta potrebbe guidare il Paese con un governo di minoranza o tentare a sua volta un accordo con i lib-dem: scelta meno probabile viste le differenze programmatiche tra i due partiti.