ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Grecia, omaggio alle vittime dei disordini


Grecia

Grecia, omaggio alle vittime dei disordini

Una folla di persone ancora incredula ha partecipato ai funerali in Grecia di una delle tre vittime delle proteste. Tre dipendenti di una banca del centro della capitale sono rimasti uccisi, mercoledì scorso, durante i disordini a margine dello sciopero generale contro il piano di austerità.
Due donne, di cui una incinta al quarto mese, e un uomo sono deceduti per asfissia, a causa del fumo generato dall’esplosione.
Il premier Papandreou, recatosi sul luogo della tragedia in una visita a sorpresa, ha deposto dei fiori su quello che è diventato una sorta di memoriale delle vittime. Per l’incidente sono già scattati dei fermi. La polizia ritiene, tuttavia, che gli aggressori non volessero uccidere.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Cameron attacca: "Labour delegittimato, serve una svolta"