ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Iran non cede sul nucleare: le sanzioni non sono un problema

Lettura in corso:

L'Iran non cede sul nucleare: le sanzioni non sono un problema

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran non cede sul nucleare. Teheran risponde al monito lanciato dal segretario di stato americano Hillary Clinton e fa sapere di non temere in alcun modo nuove sanzioni. Le parole del presidente Ahmadinejad non lasciano presagire un miglioramento delle relazioni con gli Stati Uniti, rapporti che potrebbero anche peggiorare se l’Iran venisse messo sotto nuove sanzioni.

“ Non ci piacciono ma non ne abbiamo paura”, ha detto Ahmadinejad. L’esperienza ci ha tuttavia insegnato che niente e nessuno potranno fermare la nazione iraniana. Il nostro paese è capace di resistere alla pressione degli Stati Uniti e dei suoi alleati ed è riuscito a trasformare questa opportunità in progresso”.

Il mese scorso Teheran aveva mostrato un nuovo modello di centrifughe per la produzione dell’uranio dieci volte più potenti e piu’ veloci delle precedenti.

L’Occidente teme che l’Iran punti a sviluppare armi nucleari, mentre Teheran, che non ha alcuna intenzione di uscire dal Trattato di non proliferazione, sostiene che il suo programma è completamente pacifico.