ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Times Square, i taliban rivendicano il fallito attentato

Lettura in corso:

Times Square, i taliban rivendicano il fallito attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

Ritornano la calma, la folla e i venditori ambulanti a Times Square dopo il fallito attentato di sabato sera, ora locale.

Mentre a New York tutto sembra essere come prima, a Manhattan le autorità hanno raddoppiato la sorveglianza e la polizia continua a cercare chi ha piazzato l’autobomba.

“Nonostante la rivendicazione fatta su Internet da un gruppo taleban pachistano – ha dichiarato il capo della polizia di New York Raymond Kelly- non abbiamo prove a sostegno di questa ipotesi. Inoltre stiamo vagliando anche un’altra rivendicazione inviata per e-mail a un media locale”.

Gli inquirenti continuano a studiare i video che hanno ripreso un uomo mentre si allontana dal luogo e ad analizzare le impronte digitali lasciate sull’auto. Il veicolo, un Suv, conteneva un ordigno di fabbricazione rudimentale che però – secondo la polizia – avrebbe potuto causare diversi morti.