ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Taliban pakistani rivendicano auto bomba a Times Square

Lettura in corso:

Taliban pakistani rivendicano auto bomba a Times Square

Dimensioni di testo Aa Aa

I Taliban Pakistani rivendicano il tentativo di attentato a Times Square, New York.

L’informazione è stata pubblicata su un sito internet radicale islamico, dove si legge che la bomba avrebbe dovuto vendicare i “martiri musulmani”.

Le autorità hanno sottolineato che si potrebbe trattare di un atto isolato. E che l’ordignon non sembrava troppo sofisticato, ne in linea con le modalità tipiche di Al Qaida.

A dire qualcosa di più, forse, saranno le impronte digitali trovate sul veicolo.

“Abbiamo avuto fortuna – ha detto il sindaco Michael Bloomberg – Grazie alla prontezza dei cittadini e all’intervento della polizia si è evitato il peggio”.

E’ stato un venditore ambulante veterano del Vietnam a dare l’allarme, insospettito dal fumo che usciva da un Suv. A bordo, benzina, propano, fuochi d’artificio, pile e fili elettrici. Di che realizzare un ordigno rudimentale, fatto poi brillare dagli artificieri.

L’evacuazione ha bloccato migliaia di turisti e svuotato uno dei luoghi più frequentati al mondo, ora tornato alla normalità.