ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bomba a New York, per il sindaco è strage evitata

Lettura in corso:

Bomba a New York, per il sindaco è strage evitata

Dimensioni di testo Aa Aa

Auto-bomba a New York. Forse abbiamo evitato una strage, dice il sindaco Bloomberg. 
 
Sabato sera, la zona di Times square è stata evacuata per un veicolo sospetto. A bordo, benzina, propano, pile e fili elettrici. Di che realizzare un ordigno rudimentale, fatto poi brillare dagli artificieri.  
 
“Abbiamo avuto fortuna”, ha detto il sindaco Michael Bloomberg, “grazie alla prontezza dei newyorkesi e all’intervento della polizia abbiamo evitato il peggio”.
 
L’allarme è scattato per il fumo proveniente da un Suv nero, grazie alla segnalazione effettuata da un venditore ambulante, un veterano del Vietnam. Sembra inoltre che un uomo sia stato visto fuggire.
 
Nessuna certezza sulla matrice dell’atto ma i colpevoli saranno individuati e puniti, promettono le autorità. 
 
Squadre di artificieri e agenti hanno setacciato i dintorni alla ricerca di eventuali altri ordigni.
 
E’ il secondo allarme in pochi mesi a Times square: a fine dicembre la piazza fu chiusa per due ore per un furgone sospetto.