ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Divieto di indossare burqa e niqab. I deputati belgi approvano una legge

Lettura in corso:

Divieto di indossare burqa e niqab. I deputati belgi approvano una legge

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo parlamento in Europa, la Camera dei deputati belga ha approvato una legge che vieta l’uso del velo integrale in pubblico.

Per divenire definitiva la norma dovrà essere approvata dal senato, sempre che la crisi da poco aperta non porti ¨prima allo scioglimento delle camere.

La proposta approvata prevede una ammenda da 15 a 25 euro o una settimana di prigione per chiunque si presenti in pubblico col volto mascherato, ed è stata votata all’unanimità dei presenti, con sole due astensioni.

Una unità che sorprende in un paese abituato a dividersi ma che stavolta non pare abbia registrato dissensi, come sottolinea una docente alla Libera Università di Bruxelles: “La proposta è nata dal Partito liberale vallone, di centrodestra, ma nessun partito, né i verdi e nemmeno la sinistra, ha avuto il coraggio di dire: noi siamo per il burqa”.

Se la politica nazionale si ritrova sulla norma anti-burqa, per ascoltare una voce ispirata al buon senso bisogna cercare le donne delle associazioni musulmane: “I taleban dicono che una donna senza burqa è una donna di troppo. Alcuni politici belgi dicono che una donna col burqa è una donna di troppo. Allora penso che siamo di fronte a due estremismi in gara tra di loro, a due modi per esercitare la stessa violenza sulle donne”.

La legge approvata dalla Camera belga anticipa analoghi provvedimenti in corso di discussione in Francia e in Olanda.