ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, nuovo attacco a scuola

Lettura in corso:

Cina, nuovo attacco a scuola

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora sangue in una scuola elementare cinese. Si tratta del secondo attacco all’arma bianca contro dei bambini in 24 ore, il terzo in un mese. Questa volta in un istituto di Taixing, nella provincia di Jangsu. Un uomo di 47 anni vi si è introdotto coltello alla mano sferrando fendenti all’impazzata. 31 i feriti, 28 di questi sono bambini di quattro anni. Cinque versano in condizioni gravi. Colpiti anche gli insegnanti. L’aggressore è stato arrestato ma non ha spiegato le ragioni del suo gesto.

Come resta ancora senza una ragione il ferimento di altri 18 scolari e di una maestra avvenuto ieri per mano di un uomo di 40 anni introdottosi nella scuola elementare di Leizhou nella provincia meridionale del Guandong.