ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi invasa dalle proteste degli agricoltori

Lettura in corso:

Parigi invasa dalle proteste degli agricoltori

Dimensioni di testo Aa Aa

Mille e trecento trattori e oltre diecimila coltivatori hanno invaso Parigi, per chiedere al governo un intervento a sostegno del settore agricolo.

I produttori lamentano una tendenza all’aumento dei costi, a fronte del crollo dei prezzi sui mercati agricoli che li costringerebbe a lavorare in perdita.

“Speriamo in una Europa attiva”, spiega un manifestante, “solo così i prezzi potranno salire. Noi dobbiamo fare prezzi mondiali, però con le tasse e le limitazioni francesi. In più coi limiti ambientali che ogni anno aumentano. In queste condizioni stare al livello dei prezzi mondiale è impossibile”.

Nonostante i disagi causati dalla manifestazione, molti parigini si sono detti solidali con i coltivatori, come ha fatto questa donna:

“Bisogna lottare, e penso che oggi non siano poi cosi tanti. Bisogna fare ancora di più”.

Gli agricoltori chiedono anche il rilancio della Politica agricola comune europea, i cui fondi si esauriranno nel 2013.