ULTIM'ORA

Lettura in corso:

New York: uomo muore in metro nell'indifferenza generale


USA

New York: uomo muore in metro nell'indifferenza generale

Questa è la metropolitana di New York e queste immagini sono state riprese da circuito di videosorvegianza. Una donna entra nella metro, seguita da un uomo che la aggredisce non ripreso dalle telecamere. Alla scena assiste un altro uomo, un senza dimora, che interviene a protezione della donna ma viene accoltellato dall’aggressore. La donna sale sul treno e si allontana, anche l’aggressore fugge, mentre l’uomo accoltellato resta sul marciapiede della stazione, agonizzante, nell’indifferenza dei passanti. Dopo un’ora e mezza muore.

“Non capisco come sia possibile vedere uno ferito a terra sanguinante che chiede aiuto e tirare dritti. Cose da matti”.

“Questo è disprezzo della vita umana non gliene frega niente. Avranno pensato che fosse ubriaco, non si sono curati del fatto che fosse ferito”.

La prima telefonata al centralino della polizia che segnalava la presenza del ferito è giunta un’ora e mezza dopo l’aggressione.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Cernobyl, 24 anni dopo è ancora fonte di pericolo radioattivo