ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il salone dell'auto di Pechino

Lettura in corso:

Al via il salone dell'auto di Pechino

Dimensioni di testo Aa Aa

A Pechino, apertura al pubblico di Auto China 2010, la piu’ importante manifestazione del settore di tutto il continente asiatico. Il dato che stupisce di piu’ in tempi di recessione per il mercato dell’auto è la crescita del segmento di fascia alta: in Cina secondo stime di un istituto tedesco le vendite di modelli di lusso dovrebbero raggiungere la quota di un milione e cinquecento mila unità entro il 2020.

“E’ la conferma, dice il rappresentante della tedesca Bmw, che il mercato è forte con un alto potenziale di crescita e le richieste dei clienti cinesi sono molto importanti”.

Un mercato quello cinese che è destinato a crescere con un incremento che secondo le ultime previsioni dovrebbe essere del 55% a partire dal 2015: a quella data le vendite dovrebbero esere di 13,5 milioni di modelli contro gli 8,7 milioni attuali.

“Il percorso é ancora lungo, dice quest’analista, per ché se si considera il tasso di penetrazione, vale a dire la percentuale della popolazione proprietaria di un’auto, negli Stati Uniti é dell’80% contro solo il 10% in Cina”

E come in ogni salone dell’auto che si rispetti non mancano neppure da queste parti le auto verdi come un modello concepito apposta per la Cina dalla Citroen il cui nome è tutto un programma: Metropolis.