ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensione a Bangkok, attesa operazione militare

Lettura in corso:

Tensione a Bangkok, attesa operazione militare

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale di nuovo la tensione a Bangkok. Prevista per oggi un’azione militare per riconquistare il quartiere centrale di Rajaprasong, occupato dal 2 aprile scorso dalle “camicie rosse”, i sostenitori dell’ex premier deposto Takhsin Shinawatra che chiedono le dimissioni del governo.

Il primo ministro Abhisit Vejjajiva è apparso in televisione, insieme al capo dell’esercito, per fugare ogni dubbio sulla compattezza dell’esecutivo e delle forze dell’ordine.
“Ci sarà un’operazione per riprendere Rajaprasong, ma non possiamo rivelare le modalità e il momento” ha detto Vejjajiva.

Dopo che il governo aveva respinto, ieri, la proposta delle “camicie rosse” di sciogliere il Parlamento entro un mese, i leader della rivolta sono tornati oggi a chiedere dimissioni immediate. E si sono detti pronti ad affrontare l’esercito.