ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yerevan commemora il massacro ottomano degli armeni

Lettura in corso:

Yerevan commemora il massacro ottomano degli armeni

Dimensioni di testo Aa Aa

Yerevan commemora il massacro ottomano degli armeni avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale.
Migliaia, le persone che 95 anni dopo hanno partecipato alla cerimonia, organizzata al memoriale per le vittime, che sorge alle porte della città.
Un massacro e una guerra di numeri, che ancora avvelenano i rapporti con la Turchia: un milione e mezzo di morti secondo Yerevan, non oltre 500.000 secondo Ankara.
Un gruppo di intellettuali turchi invita in patria a una protesta silenziosa di solidarietà. Apertura storica, che non basta però all’Armenia. Alla cerimonia il presidente Serge Sarkissian ribadisce:
“Riconoscano anzitutto che si trattò di genocidio”.