ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, più di 60 i morti negli attacchi di ieri

Lettura in corso:

Iraq, più di 60 i morti negli attacchi di ieri

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli iracheni seppelliscono i morti dell’ondata di attentati che ha colpito tutto il Paese ieri. Più di 60 le vittime. L’attacco più grave a Sadr City, quartiere popolare sciita di Baghdad. Colpite anche moschee frequentate da sciiti e presa di mira, a Khaliya, l’abitazione di un magistrato che si occupa di terrorismo.

La modalità con cui sono stati messi a segno gli attacchi è quella tipica di al Qaeda. Il governo di Baghdad afferma che l’organizzazione terroristica ha voluto reagire così alla recente operazione iracheno-americana che ha portato alla cattura di più di 80 esponenti della rete che fa capo a bin Laden e all’uccisione di tre suoi leader politici e militari.