ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esce nei cinema Usa il documentario sui Doors presentato al Festival di Berlino

Lettura in corso:

Esce nei cinema Usa il documentario sui Doors presentato al Festival di Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

Era stato presentato al Festival del Cinema di Berlino. Ora “When you’re strange”, l’affresco documentario che racconta la breve e folgorante avventura dei Doors e di Jim Morrison facendoci ripiombare nella turbolenta e ineguagliabile atmosfera degli anni 60 e della rivolta hippie esce sugli schermi americani.
Lo sbarco della pellicola in Europa è previsto per maggio: il film uscirà prima in Olanda, altro mito libertario di quei tempi.

L’attore Johnny Depp è la voce narrante di “Whan you’re strange”.

L’ex chitarrista della band racconta:

“Spero che la gente non creda che si tratti di un attore che recita Jim Morrison. Lui è cosi bravo, appare sotto una luce cosi nuova che probabilmente qualcuno si farà senz’altro ingannare. Ma è proprio lui, e molte riprese sono state realizzate negli anni 60”

Il documentario contiene una vera e propria chicca: spezzoni dell’inedito film sperimentale “Highway” realizzato dall’amico regista Paul Ferrera, compagno di studi di Jim Morrison.
L’icona dei Doors, irriconoscibile, è il protagonista di questo cortometraggio che il regista del documentario Tom di Cillo ha il merito di aver riscoperto:
“Quando ho visto quelle immagini la prima volta non pensavo che la gente potesse non riconoscere Jim. Al contrario mi ero immaginato che guardandolo dicessero “wauh! incredibile è proprio lui voglio proprio saperne di piu”

Il documentario di di Cillo ripercorre la carriera del gruppo dall’anno della loro formazione, il 1965 fino alla morte di Jim avvenuta a Parigi nel 1971.
Sei anni entrati nella leggenda grazie anche a un sound psichedelico e inconfondibile che ispira ancora oggi una moltitudine di nuove band.