ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina in lutto per le vittime del sisma nello Qinghai

Lettura in corso:

Cina in lutto per le vittime del sisma nello Qinghai

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata di lutto nazionale oggi in Cina per commemorare le vittime del devastante terremoto che una settimana fa ha colpito la provincia dello Qinghai, al confine con il Tibet. Secondo l’ultimo bilancio le vittime del sisma di magnitudo 6.9 Richter sono 2.064, 175 le persone disperse.

Bandiera nazionale a mezz’asta, e cerimonie di commemorazione anche a Pechino dove il
presidente Hu Jintao ha tributato un silenzioso saluto a chi ha perso la vita. E alle 10 del mattino, ora locale (le tre in italia) nel Paese sono stati osservati tre minuti di silenzio.

Nella città di Gyegu a quattromila metri di altitudine, nella prefettura autonoma di Yushu, la più colpita dal movimento tellurico, i soccorritori sono ancora al lavoro per cercare di trovare eventuali superstiti, ma il freddo intenso riduce le speranze di estrarre dalle macerie qualcuno ancora in vita.