ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'eruzione perde di intensità. Danni a un aereo Nato che ha attraversato la nube

Lettura in corso:

L'eruzione perde di intensità. Danni a un aereo Nato che ha attraversato la nube

Dimensioni di testo Aa Aa

La Nato minimizza ma la notizia che un cacciabombardiere F16 ha subito danni al motore per l’infiltrazione di particelle di vetro dopo aver attraversato la nube vulcanica ha aumentato la preoccupazione delle autorità. L’incidente confermerebbe che la nuvola di polvere rappresenta un pericolo reale e che l’allarme è giustificato.

La segnalazione di un altro guasto arriva dalla Norvegia ma la sua origine dev’essere ancora accertata.

Intanto la nuvola che ha paralizzato il traffico aereo sospinta dai venti si sposta soprattutto verso sud est.

Il suo nucleo viaggia ad un altezza superiore ai 6 chilometri.

Tutt’attorno, con un effetto a cascata, le particelle scendono piu in basso ma sono anche piu rarefatte.

Nei prossimi giorni la situazione dovrebbe migliorare. L’eruzione infatti sembra abbia perso molta dell’intensità iniziale. Dal cratere è cominciata a fuoriuscire lava e la nuvola proiettata nell’atmosfera è ormai composta piu da vapore che da cenere.