ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Islanda: l'eruzione del vulcano perde di intensità

Lettura in corso:

Islanda: l'eruzione del vulcano perde di intensità

Dimensioni di testo Aa Aa

La nube provocata dall’eruzione del vulcano in Islanda si sta spostando, come mostra questa carta, verso sud est ed ha ormai raggiunto gli Urali ma ha solo lambito il bacino mediterraneo almeno per il momento.

La potenza dell’eruzione, hanno spiegato i tecnici, si è ridotta. La colonna ascendente di cenere e vapore che inizialmente aveva proiettato le particelle ad 11 chilometri di altezza ora è scesa a 4-5 chilometri.

I venti hanno lasciato sgombri i cieli di buona parte dell’isola. Nei pressi del vulcano pero’ il terreno è ricoperto da una spessa coltre di cenere. Le macchine viaggiano con i fari accesi e la visibilità è ridotta.

Il fenomeno non dovrebbe avere conseguenze sanitarie gravi. Le persone con difficoltà respiratorie sono pero’ invitate alla prudenza. Le autorità temono ricadute sull’economia islandese già colpita in pieno dalla crisi finanziaria.