ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Benedetto XVI: quinto anniversario per il Papa

Lettura in corso:

Benedetto XVI: quinto anniversario per il Papa

Dimensioni di testo Aa Aa

Esattamente cinque anni fa Joseph Ratzinger saliva al soglio pontificio, scelto dal Conclave per la successione a Giovanni Paolo II. Un pontificato, quello di Benedetto XVI, caratterizzato da momenti difficili, polemiche e scandali. Il più grave, forse di tutta la storia contemporanea della Chiesa cattolica, è quello della pedofilia che sta scuotendo le coscienze dei fedeli e le fondamenta di molte strutture ecclesiastiche. Ieri a Malta, nella nunziatura apostolica, al termine della messa celebrata a Floriana davanti a 40 mila fedeli, il pontefice ha incontrato otto vittime di preti pedofili. Benedetto XVI, che aveva già compiuto lo stesso gesto negli Stati Uniti e in Australia, ha pregato con loro e si è commosso.

Lawrence Grech, vittima abusi sessuali: “Ha promesso che pregherà per me. Mi ha detto ‘ti sono grato per aver avuto il coraggio di mostrare il tuo volto’. Adesso occorre giustizia. Il primo capitolo è stato il mio incontro con il Papa e questa esperienza cambierà la mia vita. Andrò da mia mia figlia e le dirò: io credo, sai?”

In serata, prima di lasciare Malta per rientrare in Vaticano, il Papa tedesco ha lanciato un duro monito contro i media, divulgatori, a suo dire, di idee a valori spesso in contrasto con quelli vissuti e predicati da Cristo.