ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Mosca l'omaggio all'avanguardista Shevchenko

Lettura in corso:

A Mosca l'omaggio all'avanguardista Shevchenko

Dimensioni di testo Aa Aa

La galleria Tretyakov di Mosca dedica una mostra a Alexander Shevchenko. Accusato di formalismo all’epoca di Stalin, oggi è considerato una delle figure chiave dell’avanguardia russa.

Influenzato dagli impressionisti e dai post-impressionisti aderì al movimento “coda d’asino” fondato da Michail Larionov e Natalia Goncharova. L’artista sostenne la rivoluzione bolscevica, ma in seguito subì gli strali di Stalin.

Formalismo voleva dire sostenere gli ideali borghesi e tradire la rivoluzione. La sua arte influenzata da Cezanne, Picasso, de Chirico, era considerata viziata da estetismo e dal modernismo occidentale.

La mostra raccoglie oltre 150 dipinti e lavori di arte grafica provenienti dalla galleria Tretyakov, dal museo di Stato russo, dal museo Pushkin di Belle Arti e da varie collezioni private.