ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haïti: iniziato l'esodo verso campi di accoglienza più sicuri

Lettura in corso:

Haïti: iniziato l'esodo verso campi di accoglienza più sicuri

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ iniziato l’esodo degli haitiani verso sistemazioni più sicure dietro alla minaccia dell’imminente stagione delle piogge e degli uragani.

Oltre un milione di persone sono rimaste senza casa dopo il terremoto del 12 gennaio. Nel solo campo di fortuna di Petionville Golf Club vivono 45 mila sopravvissuti. Tra loro 7.500 sono in condizioni a rischio e nei prossimi dieci giorni dovrebbero ricecevere l’offerta di un trasferimento.

L’Ong fondata dall’attore Sean Penn intende spostare entro la prossima settimana 5 mila persone.

“E’ una questione urgente dice l’attore e i marines stanno facendo un ottimo lavoro”.

Il presidente Réné Preval ha dichiarato che “ovunque ci siano persone in pericolo, queste verranno trasferite”. Preval ha aggiunto che il governo sta allestendo nuovi campi con il sostegno delle Nazioni Unite e di varie Ong.

Il campo “Corail”, una ventina di chilometri a nord della capitale, ha già ricevuto i primi ospiti.