ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Muore il presidente polacco in un incidente aereo in Russia

Lettura in corso:

Muore il presidente polacco in un incidente aereo in Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

Lech Kaczynski figura nella lista ufficiale delle vittime dell’incidente aereo avvenuto stamane nei pressi della città russa di Smolensk.

Il Tupolev 154 sul quale viaggiava si è schiantato su una foresta in fase di atterraggio. I resti del velivolo sono stati rinvenuti a circa un chilometro dalla pista. Secondo le autorità russe non ci sono sopravvissuti tra i 132 passeggeri.
Le ricerche dei corpi sono difficoltose perché la zona è difficilmente accessibile.

Con il presidente Kaczynski viaggiava la moglie Maria, anche lei tra le vittime accertate, e una delegazione presidenziale di circa 80 persone, tra cui il governatore della banca polacca.

Secondo le prime notizie a causare l’incidente del Tupolev sarebbero state le cattive condizioni del tempo e la nebbia. La torre di controllo aveva suggerito al pilota di atterrare a Mosca o Minsk in Bielorussia. L’incidente, dopo tre tentativi.

Il presidente era era atteso nella città di Katyn per la commemorazione del 70esimo anniversario della strage della seconda guerra mondiale in cui migliaia di polacchi tra ufficiali, medici, élite e studenti, vennero uccisi dalla polizia politica dell’Unione Sovietica.