ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kaczynski, politico controverso ma di consenso

Lettura in corso:

Kaczynski, politico controverso ma di consenso

Dimensioni di testo Aa Aa

Presidente della Polonia dal 23 ottobre 2005, Lech Kaczynski è considerato come una figura controversa della politica nazionale, ma allo stesso tempo uno dei leader capaci di raccogliere i maggiori consensi. E’ giunto alla popolarità col fratello gemello Jaroslaw, con cui nel 2001 ha fondato il partito Diritto e Giustizia. Facevano entrambi parte del movimento Solidarnosc durante la fase che portò alla caduta del comunismo, poi furono emarginati in seguito alla rottura col leader Lech Walesa.

Marcarono quindi la loro identità politica aderendo ai valori tradizionali della Chiesa cattolica romana.

Lech Kaczynski è stato sindaco di Varsavia dal 2002. Durante il suo mandato fa costruire il museo dell’insurrezione, ma prende altre iniziative che fanno discutere, come il divieto alle manifestazioni di omosessuali.

In seguito, i gemelli Kaczynski hanno avuto l’opportunità di governare insieme: Lech come presidente, Jaroslaw come primo ministro. Dal 2007, però, Lech è costretto alla coabitazione con l’ex avversario alle presidenziali Donald Tusk, divenuto presidente del consiglio dei ministri.