ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il cordoglio dei leader europei

Lettura in corso:

Il cordoglio dei leader europei

Dimensioni di testo Aa Aa

I leader europei si uniscono al lutto del popolo polacco. Si moltiplicano i messaggi di cordoglio per la tragedia che sta scuotendo il paese.
Angela Merkel raggiunta dalla notizia a Potsdam ha ricordato il presidente Kaczynski nel discorso successivamente tenuto a Berlino.

“E’ una tragedia politica ed umana per la Polonia- ha detto il Cancelliere tedesco – Lech Kaczysnki è stato un vero difensore degli interessi del proprio paese, amava la Polonia e credeva nell’ Europa. Ho sempre saputo che ha dedicato tutta la vita al suo paese e alla libertà in Europa.”

Si è detto commosso per la perdita di un vero amico il presidente ceco Vaclav Klaus, che appresa la notizia, ha evocato la sciagura aerea in un discorso tenuto nella cattedrale di San Vito a Praga.
“Ciò che è accaduto è orribile, una perdita enorme -ha detto Klaus – la tragica morte del presidente polacco Lech Kaczynski, di sua moglie e delle decine di personalità con loro, sono scioccato e ciò mi tocca personalmente”.

Il premier britannico Gordon Brown è stato raggiunto dalla notizia mentre era in visita in Scozia. “Tutti conosciamo – ha detto – le difficoltà che la Polonia ha attraversato e i sacrifici fatti dallo stesso presidente nella lotta per l’indipendenza e per la libertà del suo paese, il ruolo avuto movimento di Solidarnosc. In un momento come questo ci uniamo al lutto dei familiari”