ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama sta per annunciare la sua dottrina nucleare

Lettura in corso:

Obama sta per annunciare la sua dottrina nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ un esercizio che ogni presidente degli Stati Uniti deve fare pubblicamente: spiegare la propria dottrina nucleare al Congresso. Fra poche ore toccherà a Barack Obama e si prevedono delle novità. Il capo della Casa bianca potrebbe annunciare una riduzione massiccia dell’arsenale americano.

Il documento viene reso pubblico a un anno dal celebre discorso di Praga, quando Obama aveva parlato della sua visione di un mondo senza armi nucleari: “Un traguardo che la nostra generazione non raggiungerà” – aveva riconosciuto il presidente americano – “Ma verso il quale è necessario tendere, facendo un passo per volta”.

Anche grazie a queste parole, che avevano suscitato l’entusiasmo dell’opinione pubblica mondiale, l’anno scorso Obama aveva ottenuto il premio Nobel della pace.

La strategia nucleare di Washington viene presentata a soli due giorni dalla firma, giovedì a Praga, del nuovo accordo START tra gli Stati Uniti e la Russia, un’intesa raggiunta dopo un anno di accaniti e non facili negoziati. Il passo successivo, fra circa una settimana, sarà il vertice sulla non proliferazione atomica che porterà a Washington i leader di una quarantina di paesi.