ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: elezioni politiche il 6 maggio

Lettura in corso:

Gran Bretagna: elezioni politiche il 6 maggio

Dimensioni di testo Aa Aa

In Gran Bretagna le elezioni politiche si svolgeranno il 6 maggio. Lo ha detto il Primo ministro Gordon Brown, confermando le aspettative della vigilia. L’annuncio di Brown è praticamente il calcio d’inizio della campagna elettorale. Il premier laburista ha promesso di lottare contro la disoccupazione e di impegnarsi per concretizzare la ripresa economica. Alle critiche sul suo stile di governo Brown ha replicato:

“Non sono l’unico nella squadra. Come potete vedere sono solo uno dei membri di una squadra. Una squadra che ha energia, cose da dire e idee per condurre questo fantastico paese nella seconda decade del nuovo secolo. Ci batteremo sempre per l’equità, diciamo al popolo britannico che la sua battaglia è la nostra battaglia. Il futuro è alla nostra portata. E’ un futuro di giustizia per tutti. Adesso, tutti insieme, partiamo per conquistarlo”.

Prima di fare il suo annuncio Brown era andato a Buckingham Palace dalla Regina che ha accettato di sciogliere il Parlamento, un compito che le spetta in quanto capo dello stato.

Malgrado gli scandali e e la difficile situazione economica, i sondaggi dicono che i laburisti hanno colmato quasi tutto lo svantaggio nei confronti dei conservatori. Uno scenario che, se confermato dalle urne, potrebbe portare a un governo debole, con una maggioranza esigua.