ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Senegal: "da oggi le basi francesi tornano a noi"

Lettura in corso:

Senegal: "da oggi le basi francesi tornano a noi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Senegal celebra i 50 anni d’indipendenza dalla Francia condendo i festeggiamenti con un annuncio-terremoto per le relazioni con Parigi. Dakar riprende possesso di tutte le basi gestite dall’ex colonia.

Durante una colorita parata alla presenza del Presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe e di quello ivoriano Laurent Gbagbo, il Capo di Stato senegalese Abdoulaye Wade ha annunciato:

“Dichiaro solennemente che il Senegal riprende possesso, a partire da oggi, 4 aprile 2010 a mezzanotte, delle basi militari sul nostro territorio precedentemente gestite dalla Francia”.

Il proclama è in realtà altamente simbolico e con scarsi effetti immediati, dal momento che una trattativa con la Francia è già in corso per definire la partenza di 1.200 militari francesi. Ma la simbologia è forte, per un Paese segnato da 350 di presenza francese.