ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Scandalo pedofilia: Card.Sodano, la Chiesa unita contro chiacchiericcio


Città del Vaticano

Scandalo pedofilia: Card.Sodano, la Chiesa unita contro chiacchiericcio

Non era mai successo in passato che la messa di Pasqua fosse preceduta da un messaggio di augurio al Papa. Ma in un momento così difficile per il Vaticano la Curia romana ha chiesto ai fedeli di stringersi intorno al pontefice e di sostenerlo. A parlare alla folla radunata a San Pietro è stato il cardinale Angelo Sodano: “Padre Santo, è con lei il popolo di Dio, che non si lascia impressionare dal chiacchiericcio del momento”.

L’appello all’unità dell’ex segretario di Stato è stato accolto con favore dai fedeli presenti. Ecco alcune dichiarazioni: “Speriamo innanzitutto che anche questo momento della Pasqua ci aiuti ad unirci tutti e a superare queste critiche”,“La critica è sempre libera ma non ci può essere se non hai fatti o prove”.

Se il Papa ha scelto di non parlare nelle celebrazioni pasquali dello scandalo pedofilia, lo ha fatto il capo della chiesa cattolica di Scozia il cardinale Keith O’Brien, che nel corso dell’omelia ha chiesto perdono alla comunità per gli abusi: “Sono stati davvero commessi crimini nei confronti di minori, e ogni cattolico che ne era al corrente e non li ha denunciati ci fa vergognare”.

A Dublino alcuni manifestanti hanno appeso scarpe per bambini davanti alla cattedrale per ricordare le vittime di abusi. A marzo, il capo della Chiesa d’Irlanda Sean Brady aveva ammesso di aver partecipato a due udienze in cui erano state convinte le vittime al silenzio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Forte scossa di terremoto in Bassa California