ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: funerali per i caduti in Afghanistan e scuse ufficiali per l'uccisione dei soldati afghani

Lettura in corso:

Germania: funerali per i caduti in Afghanistan e scuse ufficiali per l'uccisione dei soldati afghani

Dimensioni di testo Aa Aa

Afghanistan, la Germania celebra i funerali dei propri uomini. Un aereo è pronto a riportare in patria le bare dei tre caduti, morti per mano dei taleban.

E’ fuoco amico tedesco invece quello che ha colpito per errore sei soldati afghani. Al ministro della difesa zu Guttenberg il compito di presentare le scuse ufficiali: “Porgo di nuovo le mie condoglianze al popolo afghano, alle famiglie dei soldati afghani che sono stati uccisi venerdì scorso”.

Due incidenti avvenuti a distanza ravvicinata nel nord del paese, nei pressi di Kunduz. Prima la pattuglia tedesca è rimasta vittima di un agguato. Subito dopo, l’uccisione accidentale degli afghani, mentre i combattimenti si protraevano per almeno dieci ore.

Un doppio incidente che non mette comunque in discussione la presenza dei 4.300 soldati tedeschi in Afghanistan, terzo contingente straniero in loco dopo Stati Uniti e Gran Bretagna.