ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regionali italiane, avanti la destra

Lettura in corso:

Regionali italiane, avanti la destra

Dimensioni di testo Aa Aa

I primi risultati parziali delle elezioni regionali italiane danno ragione a Silvio Berlusconi e alla sua coalizione. Le proiezioni basate su un campione vicino al venti per cento danno infatti il centrodestra vincente in un numero di regioni superiore a quelle finora amministrate dall’alleanza che sostiene il governo nazionale.

Oltre alla conferma in Lombardia e Veneto, col successo della Lega in quest’ultima regione, il centrodestra conquisterebbe anche Campania e Calabria, mentre si profila un testa a testa per Lazio e Piemonte, anche qui con il candidato presidente della Lega.

Anche in Liguria la battaglia è aperta, mentre le altre regioni resterebbero a sinistra.

Bassa l’affluenza alle urne: il 65 per cento a livello nazionale, 7 per cento in meno rispetto alle precedenti regionali.