ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia. Chiusi i seggi, astensione record

Lettura in corso:

Italia. Chiusi i seggi, astensione record

Dimensioni di testo Aa Aa

Le due giornate elettorali in Italia si chiudono sotto il peso di un forte astensionismo. Il voto è un test per la popolarità del governo di Silvio Berlusconi.

Si è astenuto circa il 46 per cento dei 41 milioni di aventi diritto, un dato record, ben otto punti in meno rispetto alle regionali del 2005.

In palio 4 province e 462 comuni, ma la partita principale riguarda le regioni. Il centro-sinistra punta a conservare le 11 delle tredici regioni in cui si vota e che ha conquistato nel 2005.

Se non sono previste sorprese nelle regioni centrali, sono invece in bilico Lazio, Campania, Piemonte e Puglia. Mentre la Lega Nord potrebbe strappare a Berlusconi Lombardia e Veneto. Il voto è dunque fondamentale anche per gli equilibri interni alla coalizione di governo.