ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora sangue nella Striscia di Gaza, 4 i morti

Lettura in corso:

Ancora sangue nella Striscia di Gaza, 4 i morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Due soldati israeliani, parte di una pattuglia, sono stati uccisi dall’esplosione di una bomba, a est della località Khan Younes.

All’attacco è seguita una sparatoria durante la quale anche due militanti palestinesi avrebbero perso la vita. Un terzo palestinese sarebbe stato gravemente ferito.

L’azione armata palestinese avrebbe avuto come scopo il sequestro di militari israeliani, secondo alcune fonti.

Ma per Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, i palestinesi avrebbero aperto il fuoco in reazione all’ingresso dei militari istraeliani in territorio palestinese.

Le tensioni israelo-palestinesi si sono inasprite nelle ultime settimane, a causa dell’annuncio israeliano della costruzione di nuovi alloggi a Gerusalemme Est: annuncio confermato di recente dal premier Netanyahu, in visita alla Casa Bianca.

E i tentativi di riprendere il dialogo sembrano arenati proprio su questo punto, nonostante la mediazione internazionale e l’impegno di Washington.