ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi Grecia, al vertice europeo si cerca una soluzione

Lettura in corso:

Crisi Grecia, al vertice europeo si cerca una soluzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Crisi economica greca al centro del Consiglio europeo di oggi. Pur se la questione non è stata inserita nell’agenda ufficiale, i ventisette paesi membri dell’Unione dovranno trovare un accordo sul caso che sia in grado di ridare stabilità alla zona euro e fermare la caduta della moneta unica.

Alla vigilia del vertice Bruxelles ha esortato i paesi dell’Eurozona a creare un meccanismo di rapida attuazione a sostegno della stabilità finanziaria. “La Commissione – ha detto il presidente José Manuel Durão Barroso – ritiene che sia giunto il momento di creare, all’interno della zona euro, uno strumento per un’azione coordinata che potrebbe essere usato per fornire assistenza alla Grecia in caso di necessità. Al di là degli aspetti tecnici, ogni possibile soluzione deve rafforzare l’unità e la coerenza dell’Eurozona e la sua governance.”

In Germania, Angela Merkel si trova ad affrontare un’opinione pubblica molto ostile a un aiuto ad Atene, a poche settimane dalle elezioni nel Land Nord Reno-Vestfalia. Berlino sarebbe disponibile a una soluzione ‘mista’ che vedrebbe in campo sia il Fondo monetario internazionale sia i paesi di Eurolandia.

Le difficoltà europee a trovare una soluzione per la Grecia penalizzano la moneta unica. Alla vigilia del vertice l’euro è scivolato sotto quota 1,34 dollari per la prima volta dopo dieci mesi.