ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania, ottimismo tra le piccole imprese


economia

Germania, ottimismo tra le piccole imprese

Mai tanto fiduciose le imprese tedesche negli ultimi due anni. L’indice calcolato dall’istituto di ricerca Ifo è salito di circa tre punti da febbraio. Un’impennata che smentisce le più prudenti prudenti previsioni degli analisti.

Kai Carstensen Ifo, Economic Institut:
“Non possiamo dire che ne siamo fuori, se si considera il mercato del lavoro o la situazione dei prestiti delle banche. Ci sono ancora molte difficoltà ma si puo’ dire che la grande crisi è alle spalle, e la ripresa è cominciata”.

Che la ripresa del motore tedesco dipenda in gran parte dalle esportazioni non lascia indifferenti i paesi della zona euro che temono per la propria competitività. Il ministro dell’economia francese Christine Lagarde ha invitato Berlino a detassare i consumi interni per lasciare un po’ di spazio anche alle esportazioni degli altri partner europei. Una ipotesi respinta con fermezza dal cancelliere Merkel che non ammette che l’export tedesco si faccia da parte, invitando gli altri paesi a seguire l’esempio invece di lamentarsi dei buoni risultati degli altri.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Francia, bene il manifatturiero a marzo