ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Airbus, le indiscrezioni sul verdetto Wto

Lettura in corso:

Caso Airbus, le indiscrezioni sul verdetto Wto

Dimensioni di testo Aa Aa

Sul caso dei finanziamenti europei ad Airbus l’ Organizzazione mondiale per il commercio ha emesso questo martedì il proprio verdetto. Sarà pubblicato in aprile ma si moltiplicano le indiscrezioni sul suo contenuto.

Secondo alcuni media britannici una parte dei finanziamenti ricevuti da Airbus è stata giudica illegale. Sarebbero invece in linea con le regole del commercio internazionale i tassi di interesse applicati al prestito ricevuto da quattro Stati dell’Unione europea: Francia, Spagna, Regno Unito, Germania. L’ Organizzazione mondiale del commercio decide della contesa aperta nel 2004 dagli Stati Uniti, che accusano Bruxelles di avere falsato il mercato finanziando la flotta Airbus illegalmente.

Grazie a tale sostegno il suo giro d’affari sarebbe cresciuto, passando dal 37 percento del 2001 al 57 percento nel 2006, causando allo statunitense Boeing un danno di quasi 150 miliardi di euro.
Le due parti in causa si sono dette ottimiste sul contenuto del documento elaborato questo martedì, ripettivamente convinte che dia loro ragione.