ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Goggle abbandona la Cina ma fa rotta su Hong Kong

Lettura in corso:

Goggle abbandona la Cina ma fa rotta su Hong Kong

Dimensioni di testo Aa Aa

Google abbandona la Cina ma non i suoi utenti. Il motore di ricerca più usato al mondo, che ha annunciato la chiusura del sito “google.cn” a causa delle richieste di censura di Pechino, dirotterà il traffico in lingua cinese sul sito di Hong Kong “google.com.hk”, che invece non ha filtri.
Il colosso Usa spera sia una soluzione ragionevole: è legale e non priverà Mountain View del mercato Internet potenzialmente più grosso al mondo.