ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme rientrato in Islanda: erutta un vulcano tra i ghiacci

Lettura in corso:

Allarme rientrato in Islanda: erutta un vulcano tra i ghiacci

Dimensioni di testo Aa Aa

Tanta paura ma nessun danno. Alla fine l’eruzione del un vulcano in Islanda nella zona del ghiacciaio di Eyja-falla-jokull, è stato soprattutto uno spettacolo della natura e un evento storico: ghiacchio e fuoco insieme, non succedeva infatti da circa 200 anni.

Anche se il peggio sembra passato, l’attenzione rimane alta: “Per ora il ghiacciaio non si sta sciogliendo e non c‘è alcun rischio di inondazione, fa notare un geofisico. Le autorità restano comunque in stato di allerta e continuano a monitorare la situazione “.

Intanto nella tarda serata di ieri sono rientrate nelle loro case le circa 600 persone fatte evacuare per precauzione, molte strade lungo la costa meridionale del paese sono state riaperte e il traffico aereo è tornato lentamente alla normalità.

Secondo gli esperti l’attività vulcanica è stata meno drammatica del previsto. Un’eruzione piuttosto contenuta e non paragonabile con quella del vulcano Hekla dieci anni fa.