ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, disfatta per la destra, Fillon deluso

Lettura in corso:

Francia, disfatta per la destra, Fillon deluso

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli exit poll in Francia confermano le attese: nelle elezioni amministrative alla sinistra è andato il 54,3% alla destra il 36,1%. In base alle prime stime il Fronte Nazionale è all’8,7%.
Al partito del presidente Sarkozy resta la regione Alsazia, ma perde la Corsica travolta dall’onda rosa.
 
Francois Fillon – primo ministro: “Non abbiamo saputo convincere. Mi assumo la mia parte di responsabilità e da domani mattina affronterò la questione con il presidente della Repubblica. Questo voto bisognerà analizzarlo lucidamente e rispettarlo”.
 
Se con l’Alsazia, roccaforte dei conservatori francesei, l’Ump di Sarkosy evita la disfatta pur incassando una dura sconfitta, per il partito socialista, alleato ai Verdi e alla sinistra radicale, è grande successo con 21 regioni su 22 della Francia metropolitana. Migliore l’affluenza alle urne rispetto al primo turno, secondo le prime stime l’astensionismo è stato tra il 49 e il 49,5%.