ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Papa chiede scusa per gli abusi sui minori

Lettura in corso:

Il Papa chiede scusa per gli abusi sui minori

Dimensioni di testo Aa Aa

I preti pedofili dovranno rispondere non solo davanti a Dio, ma anche davanti alla giustizia ordinaria. Papa Benedetto Sedicesimo chiede scusa alle vittime degli abusi sessuali della Chiesa cattolica. Lo fa con una lettera ai cattolici irlandesi diffusa oggi, in cui il Pontefice esprime il rimorso e la vergogna per uno scandalo ormai diffuso.

Il cui epicentro resta l’Irlanda. Il testo sarà letto domani nel corso delle messe domenicali. Intanto il cardinale Sean Brady, primate d’Irlanda, ne ha citato alcuni passaggi. “Il Papa sottolinea i pesanti errori di giudizio e il fallimento della leadership, perché non sono state applicate in modo corretto le procedure canoniche al momento di rispondere alle accuse di abusi. Il Papa esorta a continuare gli sforzi per porre rimedio agli errori del passato e evitare ogni ripetizione implementando in modo completo il diritto canonico e cooperando con le autorità civili nelle loro aree di competenza”.

Brady ha invitato a pregare affinché il gesto di Papa Benedetto XVI segni l’inizio di una grande stagione di rinascita e speranza per la Chiesa irlandese. Ma per le famiglie delle vittime, la lettera lascia delle domande ancora senza risposta.