ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uno stato palestinese entro due anni

Lettura in corso:

Uno stato palestinese entro due anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Il congelamento degli insediamenti, una soluzione tra israeliani e palestinesi entro due anni. Il Quartetto per il Medio Oriente si è riunito a Mosca con l’internto di rilanciare un processo di pace in stallo. I rappresentanti di Russia, Nazioni Unite, Unione Europea e Stati Uniti hanno espresso inoltre preoccupazione per la situazione a Gaza. “Il Quartetto continua a sostenere il piano delle autorità palestinesi per la formazione di uno Stato palestinese entro 24 mesi – ha detto il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon. È la dimostrazione di un impegno serio da parte palestinese per uno stato indipendente che fornisca una buona opportunità di governare, di garantire giustizia e sicurezza per il popolo palestinese”.

Oltre a Ban Ki-Moon, al vertice erano presenti il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, il Segretario di Stato americano Hillary Clinton, il capo della diplomazia europea Catherine Ashton e Tony Blair, ex premier britannico e attuale inviato speciale del Quartetto.

Il Quartetto ha condannato il progetto israeliano di costruire 1600 nuovi alloggi a Gerusalemme Est, annunciato la scorsa settimana. Soddisfazione per l’esito della riunione di Mosca è stata espressa dall’Autorità Nazionale Palestinese, che chiede ora di trasformare il testo finale in documento vincolante.