ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nell'Ue il 40% dei rifiuti viene riciclato

Lettura in corso:

Nell'Ue il 40% dei rifiuti viene riciclato

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’Unione europea il 40% dei
rifiuti urbani nel 2008 sono stati riciclati o compostati.

Lo rileva Eurostat, l’ufficio europeo di statistica,
secondo il quale la media dei rifiuti urbani prodotti è stata pari a 524 chili a persona.

I danesi sono gli europei che producono in assoluto più rifiuti, con 802 chili a persona, e i cechi, sono quelli che ne producono meno.

Il sistema di smaltimento vede i 27 ancora impegnati nell’uso di un mix dosato di discariche, inceneritori e impianti di compostaggio.

In Austria, così come in Germania e Olanda la percentuale di rifiuti riciclati o compostati è pari al 70%.

La Bulgaria mette in discarica il 100%
dei suoi rifiuti, quanto alla percentuale maggiore di rifiuti inceneriti la palma va alla Danimarca.

Entro l’anno i 27 devono adottare la direttiva sui rifiuti, entrata in vigore nel dicembre del 2008, che propone un quadro giuridico volto a controllare tutto il ciclo dei rifiuti, dalla produzione allo smaltimento, ponendo l’accento sul recupero e il riciclaggio.

In Italia, dove si ricicla in media il 45% dei rifiuti, la direttiva dovrebbe essere adottata entro l’estate.