ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurogruppo: "c'è un piano di aiuti per la Grecia, se Atene ne avrà bisogno"

Lettura in corso:

Eurogruppo: "c'è un piano di aiuti per la Grecia, se Atene ne avrà bisogno"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il piano salva-Grecia c‘è, ma non si racconta. Questa in sintesi la conclusione dei 16 ministri delle finanze dell’Eurozona riuniti alla vigilia dell’Ecofin, oggi, il summit dei vertici europei dell’economia.

Niente dettagli sulle misure che saranno intraprese se e quando la Grecia ne farà ufficiale richiesta. Il piano deve ancora passare al vaglio dei capi di stato e di governo europei, il 25 e 26 marzo. Il presidente dell’Eurogruppo Jean Claude Junker:

“Abbiamo identificato gli accorgimenti tecnici che ci permetteranno di prendere una decisione su un’azione coordinata da attivare rapidamente in caso di necessità”.

Il paese più indebitato d’Europa, 300 miliardi di euro, deve trovarne 20 entro aprile per rispettare varie scadenze di pagamento. Il governo greco ha varato misure draconiane per portare entro fine anno il proprio deficit dal 12,7% del 2009 all’8,7%.

Manovre che continuano a provocare proteste come l’aumento dell’Iva, tagli negli stipendi pubblici, congelamento delle pensioni.