ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regionali francesi: i socialisti battono l'Ump di Sarkozy. Astensionismo record

Lettura in corso:

Regionali francesi: i socialisti battono l'Ump di Sarkozy. Astensionismo record

Dimensioni di testo Aa Aa

I socialisti dominano il primo turno delle regionali francesi segnate da un tasso d’astensionismo record. La destra dell’Ump, al governo, incassa un’amara sconfitta: il partito del presidente Sarkozy resta indietro di tre punti percentuali, ma in 13 delle 22 regioni metropolitane il Ps supera l’Ump di oltre 10 punti.

Un francese su due non si è recato alle urne: l’astensionismo ha sfiorato il 54%. I commenti di alcuni elettori:

-“Penso che il partito socialista abbia riconquistato una parte dei propri elettori e penso che se anche la metà dei francesi avesse votato, l’Ump e il governo avrebbero comunque incassato una sconfitta. La situazione quindi si è riequilibrata”.

-“Con un astensionismo così elevato possiamo chiederci perché organizziamo ancora delle elezioni. A un francese su due non importa niente della politica”.

Il partito del presidente cerca il riscatto al secondo turno del 21 marzo e confida nell’ampia fascia di astensionisti per evitare il peggio. I giochi sono ancora aperti secondo il premier François Fillon, ma l’avvertimento dell’elettorato è chiaro.