ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Shanghai, anteprima per il giorno di san Patrizio

Lettura in corso:

A Shanghai, anteprima per il giorno di san Patrizio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il saint Patrick’s day si festeggia normalmente il 17 marzo. Ma, complice il week-end, il santo patrono irlandese ha ricevuto un partecipato omaggio cinese, circa mille persone, organizzato dalla comunità locale degli espatriati, a ridosso dell’Expo di Shanghai.

“Siamo l’unico gruppo internazionale – dice il presidente della comunità irlandese – al quale sia permesso di sfilare nelle strade di Shanghai. Questo è un grande onore per la comunità irlandese che vive in questa città. E quindi abbiamo voluto organizzare una grande festa, dove poter condividere la musiche e i balli con la gente di Shanghai e con molti ospiti internazionali.”

La festa di San Patrick è una ricorrenza celebrata in molte città del mondo, in particolare negli Stati Uniti, dove le origini irlandesi sono molto sentite.

“Quando sono stato a Dublino – dice un cinese ventottenne, che ha partecipato alla parata – è stata un’immersione nella cultura irlandese pura. Ma in questo caso ci sono anche molti aspetti della cultura cinese: penso che questo sia un bene. Shanghai è una città cosmopolita, è bene avere anche un pezzo di cultura irlandese.”

Si tratta della quarta edizione della festa nella città di Shanghai. Una celebrazione all’insegna dell’integrazione e del multiculturalismo: ma la birra, che in questi giorni scorre copiosa, difficilmente sarà quella cinese.