ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto a 89 anni lo scrittore spagnolo Delibes

Lettura in corso:

Morto a 89 anni lo scrittore spagnolo Delibes

Dimensioni di testo Aa Aa

È morto a 89 anni Miguel Delibes, uno dei grandi nomi della letteratura spagnola della seconda parte del Novecento.

Nelle opere dello scrittore, malato di cancro da tempo, il riflesso dei cambiamenti avvenuti in Spagna dopo la guerra civile.

Una decina i suoi libri divenuti film, trenta le lingue in cui è stato tradotto. Tra i titoli più famosi, L’eretico e L’ombra del cipresso è allungata, in cui racconta la dura educazione di un orfano.

“In tutti i miei libri – spiegava Delibes – sono quattro gli elementi essenziali: la natura, la morte, la sensibilità verso il prossimo e verso l’infanzia”.

Nel 1993 vinse il premio Cervantes, il più prestigioso della penisola iberica.

In italiano, sono stati tradotti Signora in rosso su sfondo grigio, Lettere d’amore di un sessantenne voluttuoso, Diario di un cacciatore.

Nato a Valladolid da una famiglia di estrazione borghese, Delibes ha speso la sua vita a difendere la natura, i valori semplici del mondo rurale e le libertà individuali nella Spagna segnata dalla dittatura di Franco.